Diego Zanetti photographer

UNA BABELE NELLA FORESTA (West Sepik, Papua Nuova Guinea)

UnA BABELE NELLA FORESTA (West Sepik, Papua Nuova Guinea)

Nel West Sepik, provincia occidentale della Papua Nuova Guinea, si parlano oltre settecento lingue. In quest'isola a soli cento chilometri dall'Australia, dove non esiste il tempo, la popolazione vive in piccoli villaggi sprofondati nella foresta che ricopre ancora l'ottanta per cento del territorio. Qui la malaria è endemica e la vita media arriva a quarant'anni. ei villaggi più sperduti, per accogliere qualche raro forestiero, le donne indossano gonne d’erba, gli uomini e i bambini si decorano in volto e sfoggiano denti di cinghiale sul petto, cantando e ballando la tumbuna sing-sing, la danza di benvenuto, levando al cielo archi e frecce intagliate.

 

 

Visualizza la photogallery
 
Pagina 4 di 7

Gallerie